5 passi per vivere bene

Vuoi vivere meglio?…Vuoi veramente essere più felice?… Il vero segreto è cercare le risposte dentro di te. Scopri cosa fare in 5 semplici passi.

Prendendo il tempo necessario di scoprire chi sei realmente potrai godere di notevoli benefici. La tua vita sarà più sana, potrai vivere più felicemente ed essere più appagato/a.

Ultimamente ho postato su richiesta un vecchio articolo sui 5 principali rimpianti delle persone, oggi invece voglio darti 5 strategie per scoprire come evitare questi rimpianti in futuro…

Se vuoi godere della vita e vivere un maggior benessere, occorre allargare i tuoi orizzonti e spostarti fuori della tua vostra zona di comfort. Paure ed inibizioni possono anche scoraggiarti, ma c’è un modo per superare questi ostacoli. 

La scoperta di sé.

Questo è un processo che alle persone non piace fare visto che riflettere su se stessi costa fatica, può essere infatti doloroso guardarsi dentro e scoprire cose di noi che non vorremmo far riemergere, ma è la sola ed unica via per avere quello che cerchiamo, il solo segreto nascosto.

Ho per te alcuni passi per sondare il tuo sé interiore e svelare finalmente la persona reale dietro la tua personalità, quella che si cela nell’ombra e che può già darti le risposte migliori.

Perché tu non sei quello che credono gli altri, non sei solo in tuo carattere, non sei solo un impiegato o una brava cuoca, non sei solo un dirigente autoritario o una simpatica ed ingenua persona …

Sei molto di più dell’idea che hai di te.

7274021254_71e416457a_z

 

Ed esistono dei modi per liberarti dalle ansie, dagli ostacoli e i preconcetti che inevitabilmente si sommano nel tempo. Quindi, se vuoi fare un viaggio all’interno di te per vivere meglio da oggi in poi, ecco alcune cose che puoi fare :

  • Passo 1.  Inizia col farti le domande riguardanti il tuo scopo nella vita e ciò su cui veramente credi. 
  • Quali sono i tuoi desideri?..
  • Cosa che spinge?..
  • Quali sono le tue abilità?…
  •  Cosa ti piace fare e che cosa motiva la tua vita?..
  • Quali sono i tuoi valori più importanti?… Scrivi tutte le  risposte che ti aiutano a scoprire chi sei veramente, vai nel dettaglio di ogni motivo. 

Rispondendo alle domande per iscritto sei costretto/a a spostarti fuori dalla tua zona di comfort per iniziare a notare esattamente ciò che dovrebbe essere fatto. Sarai sorpreso/a di quante cose su di te hai lasciato in disparte, cose che sono le più importanti per vivere come vorresti.

Se la vita non risponde come vuoi, cambia le domande…

  • Passo 2.  Prendi il coraggio di essere onesto/a con se stesso/a soprattutto riguardo ai cambiamenti da fare su di te e con le persone intorno a te. Questo è molto importante perché quando si affrontano le cose onestamente, si raggiunge finalmente un punto di auto-accettazione e si scopre la verità sulla tua vita.

In questo modo potrai iniziare a vivere con più integrità, seguendo onestamente i tuoi valori sarai autentico/a e questo porterà più qualità nella tua vita.

  • Passo 3.  Cerca assistenza nel viaggio alla scoperta di te stesso/a. Può essere in libro o un amico che ti capisce meglio e che ti supporta per aiutarti a raggiungere i risultati desiderati in un breve periodo di tempo. Quando hai una persona che sostiene la tua crescita personale e che capisce l’impatto che questo avrà nella tua vita, sei più motivato ​​a essere te stesso ed a vivere la vita che meriti.

Chiedi al tuo compagno o amico di darti pareri onesti lungo il tuo percorso per aiutarti ogni volta a fare cambiamenti positivi che ti portino oltre il tuo stato attuale. Nota la diversa visione delle cose.

  • Passo 4.  Abbi il coraggio di voler saperne di più e di abbracciare il cambiamento lungo la strada per raccogliere i frutti del tuo viaggio. La volontà di leggere, imparare e crescere continuamente è molto utile nella scoperta del sé interiore. Ti Spinge a guardare oltre la normalità per realizzare ciò che desideri. 

Ascolta il tuo intuito per avere la guida che ti serve, al di là di ciò che dicono gli altri. Lavora per i tuoi sogni e inizia a fare i passi giusti per realizzarli, uno alla volta.

  • Passo 5 – Datti delle ricompense. Prenditi il tempo di festeggiare ogni piccolo risultato o successo. Potresti fare in modo di avere qualcosa da celebrare ogni giorno per ogni passo compiuto bene, questo aiuta a mantenere alta la motivazione. Apprezza ciò che hai già realizzato mentre lavori verso il tuo sogno e sarai presto più felice, una persona che ha imparato a vivere meglio.

Concentrati sugli aspetti positivi di ciò che fai, cerca il più possibile di trasformare la negatività degli imprevisti in ​​positività che sai come superare, ti accorgerai che hai già tanto da festeggiare ogni singolo giorno.

vivere

Vivere è diverso da sopravvivere..

Per concludere ricordo ancora che la chiave principale è l’essere onesti con se stessi. Conoscere i propri valori e le proprie possibilità ti dimostra chiaramente fino a dove puoi spingerti per raggiungere quello che vuoi.

L’auto-realizzazione e l’Autostima si raggiungono con la scoperta di se stessi prima e poi con l’azione, con il mettere in pratica quello che vuoi essere e diventare.

Con i giusti passi, uno alla volta con calma ma senza sosta, è possibile cambiare la percezione che abbiamo del mondo e di conseguenza il mondo cambierà. Perché quello che vediamo “fuori” è solo un riflesso di come siamo dentro di noi.

Come dentro, come fuori.

Ps. Commenta la tua idea nel box sottostante o condividi queste risorse sui tuoi canali, potresti aiutare qualcuno a vivere meglio e così facendo, lo hai già fatto per me 🙂

Stammi al Meglio Ciao Marco

Tag: , , , , , ,

Condividi questo post con il mondo!

L'autore: Marco

Sono Marco Venturi. Docente, ricercatore ed imprenditore online, autore del blog www.latuamappa.com sul quale condivido articoli e prodotti, ebook e varie mappe mentali riguardanti il benessere psico-fisico, la crescita personale e professionale. Obiettivo del sito?..  Allenarci ad essere più felici, realizzati e liberi (sopratutto da noi stessi :)

15 COMMENTI

  1. Qui Giò a rapporto e un Bel Post!
    anche se posso azzardare che il passo 3 è difficile perchè avere amici che ti danno assistenza oggi è raro………
    Chi trova u amico vero trova un tesoro……….

    • Ciao Giò, grazie a te e riguardo gli almici giusti credo che con il curare e seguire la propria autenticità sia più facile capire con chi amiamo stare, non credi?
      A presto ciao Marco

  2. Grazie per la condivisione e complimenti per i propositi che indubbiamente portano ad una vita di qualità.
    E’ stato un piacere per noi venire a conoscenza del suo blog
    Saluti pme

    • Grazie a voi per la considerazione e le belle parole nei miei confronti.
      E’ un piacere.
      Marco

  3. Un appunto da psicologa;
    “Anche chi si guarda dentro ha difficoltà ad essere onesto con se stesso, tenderà a giustificare il comportamento e gli effetti.”
    Onestà, un previlegio di pochi eletti

    • Ottima riflessione che non manco di cogliere Marisa, forse siamo troppo centrati su di noi per riconoscere certi sbagli che facciamo dando la colpa sempre ad altri…
      Ribadisco però che con una dose di onestà verso se stessi vivremmo meglio..
      Grazie ciao Marco

  4. Bravo Marco!!!!!!!!
    Lo giro alle mie college, le donnine devono sapere come funziona!!!!!!
    Ciao da Sabrina

  5. Buongiorno – Sono Famillla Dehivenco e sono nova di questo sito.
    Mi è molto bello quello che leggo qui
    Grazie per avermi acetatta
    Ciao da Serbia

    • Sei e sarai sempre accettata fra di noi Familla ti invito a stare aggiornata sulle prossime novità del blog…
      Un Abbraccio ciao Marco

  6. NAMASTè Marco.
    come dentro, come fuori……siamo artefici del nostro destino SEMPRE!!
    ALOHA XXX

    • Namastè a te Chiara, la tua presenza sul blog ci onora e rafforza, se hai delle idee da condividere tienici in considerazione…
      A presto ciao Marco

  7. Sono daccordo su tutto !!!!!!!
    Bravo Marco, non ti facevo così spirituale e mi piace molto il tuo scrivere…
    Ti AbbraccioX Sonia

    • La mia poetessa perferita…
      Un Abbraccio ciao XXX

  8. Pingback: L’elefante e la corda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.