Più efficaci e produttivi sul lavoro in 3 soli semplici passi

Come essere più efficaci e produttivi?… Semplice, leggi e rispondi a questa domanda e la tua efficacia aumenterà all’istante sullo studio e nel lavoro

 

Ciò che troverai non è nulla di segreto o arcaico ma 3 abitudini molto potenti che ti permettono di:

  1. essere più efficaci e produttivi
  2. risparmiare energia
  3. ottenere più risultati in meno tempo … non è ciò che cerchi?…

Iniziamo:

Prima di tutto occorre fare chiarezza su cosa significhi essere più efficaci e produttivi. Non significa di certo lavorare più ore, non comprende di investire altro tempo (che non hai) nell’apprendere tecniche difficili e non presuppone di essere dei manager super impegnati sempre al top. Puoi farlo anche tu nella tua routine quotidiana, sul tuo lavoro o nello studio, nella vita di tutti i giorni e trarne notevoli benefici in termini di qualità.

Si, perché contrariamente a quanto la società moderna vuole farti credere non è importante quali risultati ottieni ma la quantità di sudore con cui li ottieni. Cosa vale guadagnare il triplo se non hai il tempo per godertelo oppure per mantenere uno stile di vita superiore alle tue possibilità. E’ quello che ti consuma, è una mente sempre al lavoro, sono gli orari continuativi, il telefono acceso anche in ferie o la sera tardi. A questo aggiungi la dipendenza dai social e sei fritto/a, per te non rimane altro che continuare a correre come il criceto nella ruota.

Come ricordo spesso sui corsi, per pretendere di avere dobbiamo essere certi di poter dare. E come possiamo dare di più se non ne abbiamo neanche per noi?..

Tutti noi siamo come una brocca d’acqua che ogni tanto va riempita con lo svago e il movimento, con il relax e sopratutto con una mente libera da ogni incombenza. Quindi il primo indizio per essere più efficaci e produttivi non è riempire in toto le nostre giornate ed accontentare gli altri ma liberare e soddisfare noi stessi. Il nostro mondo interno, ciò che ci guida e che siamo veramente.

Perciò ELIMINA tutto ciò che non è importante…  Spesso anche le cose urgenti non sono importanti per te ma solo abitudini che puoi sostituire per creare aria. Non sai come fare?..

Fai una lista delle tue attività settimanali ed individua quelle da eliminare per fare spazio per te. Poi rifletti su come puoi sfruttare i tempi liberi riposandoti o leggendo oppure facendo cose che ti piacciono e ricaricano. Gia questo passo introduttivo renderà le tue giornate lavorative o di studio più efficaci e produttive per il semplice fatto che avrai più energia e concentrazione da dedicare agli orari lavorativi.

efficaci e produttivi: colpire al centro

Come essere più efficaci e produttivi?.. Centra lo scopo principale.

Rispondi a questa domanda riguardante lo studio o il lavoro:

Qual è quella cosa che una volta fatta renderebbe le altre cose ininfluenti?… Facciamo un esempio che va tanto in tv adesso. Se tu fossi il proprietario di un ristorante il tuo obiettivo sarebbe quello di soddisfare i clienti e di vederli tornare spesso giusto?… Ogni componente di questa attività è utile, il cuoco, lo chef, il personale cordiale e capace ecc.. ma quello che ti interessa è che le persone tornino nel tuo ristorante. Quello è ciò che rende le altre cose ininfluenti perché anche se lo chef dovesse andarsene ne proveresti uno a pari livello o superiore che sappia servire al tuo intento unico.

Il come (e cosa fare) lo trovi se fai chiarezza su cosa vuoi davvero ottenere, altrimenti rischi di procedere per più tentativi ognuno di questi in una direzione diversa perdendo tempo e faticando il doppio.

Individua lo scopo, l’azione fondamentale, ciò che nel tuo lavoro rende le altre cose di minore importanza e concentrati su quello, solo su quello e pensa a come puoi usarlo o migliorarlo ancora. Quando le cose in testa sono troppe la prima che perdiamo è la direzione, il motivo per cui le facciamo. E il denaro è una conseguenza di questa abitudine.

efficaci e produttivi con più energia

Come risparmiare energia

Abbiamo gia visto che eliminando cose ed azioni non importanti da fare puoi trovare più equilibrio psico fisico. Qui voglio invece parlarti di un’abitudine che ho scoperto utilissima nel tempo. Ognuno di noi ha un periodo della giornata (mattina -pomeriggio -sera) in cui le cose da fare gli costano meno fatica. Il mio ad esempio è la mattina, più precisamente dalle 7 alle 10 è il momento della giornata in cui sono più fresco ed attivo. Trova il tuo periodo migliore ed impegnati a fare in quel lasso di tempo la cosa più complessa ed intensa della giornata.

Può essere fare dei calcoli o studiare, progettare o contattare clienti. Quest’abitudine è molto importante perché ti permette di avere il resto della giornata in discesa. Se ad esempio lavori meglio dopo pranzo concentra in quelle ore le attività più pesanti, quelle che richiedono il tuo impegno maggiore e una volta completate potrai riposarti o dedicarti ad altro.  Credimi, funziona davvero bene, avrai più soddisfazione e relax mentale sapendo di aver già svolto il compito più arduo.

Se il tuo periodo perfetto è la sera dopo cena risparmia energie durante la giornata, elimina cose ininfluenti e programma il lavoro. Dopo aver svolto l’impegno avrai un miglior riposo mentale la notte e maggior ricarica la mattina.

efficaci e produttivi Tempo concentrato

Come ottenere più risultati in meno tempo : Concentrati

E’ probabile che conosci il Principio 80/20 di Pareto secondo cui il 20% di ciò che fai produce l’80% dei tuoi risultati. Se non lo conosci QUI hai a disposizione l’esercizio per implementarlo sul tuo lavoro. Ciò che voglio trattare qui è l’integrazione di quell’esercizio al tuo tempo. Come?... E’ scientificamente provato che se abbiamo tutta la giornata per svolgere un determinato compito impiegheremo tutto il tempo a nostra disposizione.

Tutto il giorno. Ma se noi analizziamo e calcoliamo il tempo minimo necessario (meglio un po’ stretto) per svolgerlo completamente succede una cosa alquanto strana .. ci riusciamo 🙂 E ti dico di più, con l’abitudine e la pratica impiegheremo ancora meno tempo di quello prefissato in partenza. Questo perché dovrai organizzarti meglio prima di iniziare, pensare ad una serie di micro attività che ti portano a rispettare l’impegno preso. Provare per credere, è un’abilità che certe aziende conoscono e sfruttano davvero bene. Analizza la tua attività più importante da fare oggi, calcola in quanto minimo tempo riesci e metti in pratica, se non dovessi riuscire in giornata dovrai recuperare domani.

Mettendo in pratica queste sole cose per una settimana diventa semplice essere più efficaci e produttivi ma non solo…avrai più energia e tempo libero per te da usare come desideri.

Ultime indicazioni spesso sottovalutate ma decisamente importanti per poter svolgere la tua attività con dedizione e concentrazione. Quando lavori stacca tassativamente ogni vampiro ruba tempo, energia e risultati:

  • telefono, smartphone e mail sul pc
  • social vari
  • campanelli
  • ingressi apribili dall’esterno
  • chiamate di amici o parenti…

Solo 3 abitudini in grado di trasformare i tuoi risultati, se vuoi approfondire e scoprire le abitudini delle persone altamente efficaci e produttive (e famose), le ultime ricerche scientifiche, le mappe mentali di riassunto ed altro ancora… questo che vedi sotto è l’ebook dedicato a te, dacci uno sguardo, efficacia e produttività sono il risultato di abitudini che si cambiano e qui scopri come…

L’ebook è QUI sul blog

Qui su Amazon

QUI su iTunes

Più efficaci e produttivi Ebook completo

Ps: Spero di averti dato le prime strategie utili da conoscere e se vorrai condividere sarà per me un piacere 🙂

Stammi al meglio ciao Marco

 

 

Tag: , , , , , , , , , , ,

Condividi questo post con il mondo!

L'autore: Marco

Sono Marco Venturi. Docente, ricercatore ed imprenditore online, autore del blog www.latuamappa.com sul quale condivido articoli e prodotti, ebook e varie mappe mentali riguardanti il benessere psico-fisico, la crescita personale e professionale.Obiettivo del sito?..  Allenarci ad essere più felici, realizzati e liberi (sopratutto da noi stessi :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.