Come imparare e ricordare tutto con le mappe mentali

Come imparare e ricordare davvero tutto?.. Ecco il modo Semplice e Naturale che usa la tua mente.

Ps: NON è quello che ti insegnano a scuola..
Alleniamo la nostra mente ogni giorno ad apprendere e ricordare. Tutti noi diventiamo quello che risiede nella nostra memoria e come la usiamo determina i risultati nella nostra vita. La domanda è: Sfruttiamo la mente a nostro vantaggio?… 
shadow-ornament

Cosa scoprirai da questo post?…

  1. Gli errori sul modo di apprendere che ci insegnano a scuola
  2. Come funziona la tua mente
  3. Come ricordare nel lungo tempo
  4. Perché proprio le mappe mentali

Partiamo dall’inizio?… Si va! PS: Riduco e semplifico un po’ altrimenti servirebbe un libro intero ed una mappa di riassunto… 🙂 

Sappiamo sfruttare la mente a nostro vantaggio?…

Non credo serva una ricerca scientifica per verificare che così non è, ci basta uscire per strada o leggere un quotidiano per constatare che le persone sono mediamente più infelici, più depresse, più povere e con sempre meno certezze per il futuro. La vita oggigiorno corre a ritmi vertiginosi a cui non siamo preparati e richiede specializzazioni che non sappiamo neppure esistano, ecco che allenarci ad affrontare il nostro percorso in modo capace e veloce ci da possibilità ed opportunità che altrimenti non sapremmo intravvedere e quindi cogliere.

Per questo semplice ma decisivo dettaglio siamo obbligati a sfruttare al meglio quello che sappiamo, quello che impariamo quindi è chiaro che “Imparare ad imparare” è la facoltà principale che ci aiuta a migliorare la nostra vita.

Esiste un sistema per imparare di più e più velocemente?.. Per ricordare di più, per avere maggiore creatività, per decidere in modo consapevole ed efficace?.. Esiste una modalità per allenare la nostra mente ad essere più pronta e Pro-attiva?…

Si, e puoi allenare la tua mente a darti molto di più, più di quello che immagini. Seguimi quindi, se stai studiando e non riesci a mantenere la concentrazione o a ricordare i concetti, se vuoi di più di quello che ottieni nel lavoro e nella vita, se vuoi coinvolgere la tua mente in un viaggio che le piace davvero, quello che seguirà sarà per te davvero interessante.

E’ come usi la mente che cambia i risultati.

Ricordare è l’abilità di chi sa memorizzare

shadow-ornament

1# Gli errori che ci insegnano a scuola

Ci hanno insegnato fin dalle elementari che per ricordare una frase, una poesia, un concetto devi ripetere lo stesso tante volte… Sbagliato! La tua mente in questo modo si annoia e preferisce vedere piuttosto che ascoltare. Il livello auditivo influenza la tua mente solo del 20% mentre quello visivo trattiene l’80% delle informazioni e in seguito vedremo come…..

A scuola ci hanno presto detto di non segnare le parole con il dito quando leggi un testo… Sbagliato! La tua vista e di conseguenza la tua mente si focalizza molto meglio quando usi il dito. La tua mente funziona e vede in modo radiale (inclusivo) e non lineare come un testo, ecco il motivo per darle dei punti precisi da seguire. Altrimenti si annoia e la tua concentrazione scema velocemente..

Sei convinto/a che la tua memoria sia da allenare?… Sbagliato! La tua memoria funziona in modo spettacolare, quello che non sai fare è come imprimere informazioni e come richiamarle, questo ti impedisce di ricordare. Anche questo lo vedremo a breve…

Usiamo solo il 5/10% della nostra mente?… Sbagliato! Usiamo tutta la nostra mente e le donne sono naturalmente più brave in questo, purtroppo la usiamo male ed in modo inefficace.

PPS: I luoghi comuni a riguardo sono molti altri ma direi di continuare con info più formative… 🙂

shadow-ornament

Siamo quello che sappiamo ricordare … non altro

 

2# Come funziona la tua mente

La tua mente è un organo esattamente come il tuo polpaccio, solo che, a differenza del muscolo nella tua gamba esiste e lavora per due cose principali:

  1. Mantenerti vivo/a ed al sicuro
  2. Ripetere sempre le stesse informazioni…. per tenerti al sicuro.

Che tu sia felice e realizzato/a a lei non interessa, quello devi farlo tu con pensieri e strategie migliori.

Vedila come un organo chiuso dentro ad una scatola (il tuo cranio) che ha contatti con l’esterno tramite le tue percezioni sensoriali: la vista, l’udito, il tatto e così via.. Quando arriva un’informazione, (e il tuo inconscio è in grado di processare 400 miliardi di bit al secondo, quindi attenzione alle emozioni che “scegli” di trattenere perché le ricorderà per sempre..) un segnale elettrico giunge alla tua parte del cervello più reattiva (il cervello rettile) che decide in un nano secondo se questo per te è pericoloso o no.

Se è pericoloso, praticamente diventi stupido/a, davvero… per  proteggerti la tua mente invia gran parte della tua energia al cuore che batte più veloce, alle sensazioni che diventano più acute, alle tue gambe e braccia per avere la reattività di scappare o aggredire e la toglie alla tua capacità di pensare.

Se l’informazione è ininfluente per la tua sicurezza e senza stimoli (e ogni giorno ci arrivano oltre 2000 stimoli di cui ne tratteniamo almeno 200) questa sarà archiviata in ordine gerarchico in base alle tue emozioni, più saranno forti ed intense più le ricorderai, le altre saranno messe nella tua memoria breve (da 20 minuti a due ore) ed eliminate definitivamente la notte mentre dormi.

Capisci quindi che la tua mente non favorisce la concentrazione o creatività perché non esiste per questo, lei ha ben altro da fare che imprimere le tue letture quando studi o le tue fasi sul lavoro. Inoltre, quello che le dai in modo noioso ed insulso non lo tratterrà nel lungo periodo e non lo ricorderai. Quindi devi conoscere come circuirla, come interessarla a quello che vuoi imparare e ricordare per farla lavorare a tuo favore. Servono Immagini ed emozioni collegate fra loro, così si sveglia dalla sua pigrizia ed inizia a seguirti…

shadow-ornament

Per ricordare devi far lavorare insieme le due menti

 

3# Come ricordare nel lungo periodo

Già prima di Gesù, già ai tempi dei Greci si era scoperto che la nostra mente impara per Associazione a quello che conosce già. Facendo collaborare le due menti, la parte destra fantasiosa e immaginifica con la parte sinistra logica e strutturata crei delle associazioni che si imprimono a fondo. Per imparare una cosa nuova in modo indelebile devi collegarla ad un’informazione che conosci bene come ad esempio le stanze di casa tua. Devi ricordare un nome?.. un concetto?.. Cerca fra le cose che conosci una similitudine con la novità e immagina un risultato strano o stravagante, la tua mente è attirata da oggetti, simboli, parole ed immagini intriganti o non convenzionali.

Infatti, se ci fai caso, ogni situazione che ha mosso le tue emozioni in modo intenso nel passato la ricordi benissimo, puoi vederla davanti a te ogni volta che vuoi. Tutto quello che è in movimento, inaspettato, diverso, incoerente o stravagante e che muove le tue emozioni la tua mente lo cattura e lo posiziona nel tuo Reticolo Celebrale ( la mappa mentale che hai nel cervello ) come un file che attiva il tuo SAR ( il Sistema di Attivazione Reticolare) da richiamare quando lo vorrai o quando capita una cosa che muove le stesse emozioni.

Nel caso di traumi, depressioni, panico ed altre patologie altro non è che questo sistema che mostra la sua forza dirompente che cresce nel tempo. La tua mente ha possibilità infinite che puoi sfruttare a tuo favore oppure esserne sciavo, è esattamente questo che fa la differenza fra le persone ed i loro risultati. Come scegli di usare la tua mente, cosa scegli di imparare e di ricordare (ripetendo), cosa scegli di fare con quello che sai.

Quindi, qual’è il modo migliore per sfruttare la mia mente?…

shadow-ornament

 

4# Le Mappe Mentali. 

Le mappe mentali sono una rappresentazione grafica di come funziona la tua mente. Sono un processo per dare alla tua mente le informazioni nel modo in cui lei lavora e si diverte. Un modo per vedere quello che pensi e che sai.

Mappe mentali e Mappe concettuali sono dei raccoglitori di informazioni (anche un intero libro in una pagina) che piacciono parecchio alla tua mente perché contengono tutte le caratteristiche che ho elencato finora, sono divertenti da creare e coinvolgenti perché la tua mente lavora in questo modo, tutto incluso. Nella tua mente non ci sono parole.. ci sono immagini collegate a concetti e più queste sono collegate fra loro, più sviluppi velocità di pensiero, capacità organizzativa, più risparmi risorse, più ottimizzi studio e progetti.

La creatività, la capacità di decidere in modo efficace, quella di memorizzare e ricordare (per cui applicare) sono le facoltà che decidono il tuo benessere futuro e le mappe mentali ti permettono questo in modo semplice, personale e molto efficace. Perché?.. Sono la fotocopia di quello che sei. La sintesi visiva delle tue possibilità ed opportunità. E le puoi applicare praticamente su tutto, per riassumere ogni cosa che ti serve ricordare.

Quale altro sistema conosci che ti offre questo in modo anche piacevole?…

Caso vuole… 🙂 che abbia raccolto dopo anni di ricerche e di approfondimento, tutto quello che devi sapere sulle mappe mentali e concettuali, su come crearle, utilizzarle e sfruttarle nel tuo ambiente di studio, di lavoro e giornaliero.

Ho allargato la ricerca sulle caratteristiche della mente aggiungendo metodi per ricordare di più dai migliori autori, dai Sei cappelli per Pensare a ricerche  varie scientifiche, da come restare concentrati ed essere più creativi, alle applicazioni pratiche di grandi multinazionali e i loro metodi di sviluppo di idee e progetti.

I benefici per te?.. Più di quelli che immagini adesso perché una mente allenata fa la differenza in ogni settore della tua vita.

Tutto questo e ben altro.. è raccolto in modo semplice sull’Ebook gratuito:

Mappe Mentali il Pratica – Quello che non ti aspetti dalla tua mappa mentale

e se vorrai esserne partecipe sarà per me un grande onore :

PPS: Nel tempo diventiamo schiavi di abitudini che ci cambiano la vita, l’abitudine di raccogliere su mappe mentali ha migliorato decisamente la mia vita 🙂

Clicca sulla copertina per ricevere SUBITO l’anteprima gratuita..

Stammi al Meglio ciao Marco

 

 

 

Conosci i segreti della tua mente e come allenarla con le mappe mentali?..
Scarica l’eBook Gratuito Immediatamente sulla tua casella di posta….








Tag: , , , , , , , , ,

Condividi questo post con il mondo!

L'autore: Marco

Sono Marco Venturi. Docente, ricercatore ed imprenditore online, autore del blog www.latuamappa.com sul quale condivido articoli e prodotti, ebook e varie mappe mentali riguardanti il benessere psico-fisico, la crescita personale e professionale. Obiettivo del sito?..  Allenarci ad essere più felici, realizzati e liberi (sopratutto da noi stessi :)

9 COMMENTI

  1. Illuminante bravo marco

    • Grazie Valerio per esserti aggiunto al gruppo, la tua opinione è motivante per me.
      A presto ciao

  2. Buongiorno sono Roberta, uso le mappe mentali dai tempi del liceo , le usano i miei figli per i compiti di scuola e vorrei aggiungere che le uniche difficoltà che ho a riguardo è quando spiego la loro utilità alle persone.
    Complimenti per l’articolo.

    • Vedi Roberta, visto le ricerche online sulle mappe mentali e le infografiche non credo manchi interesse ed attenzione. Credo invece che siano spesso considerate dei semplici disegni ininfluenti per la nostra crescita e quindi poco praticate. Credo anche che chi le usa non sia necessariamente migliore di altri ma abbia a cuore l’allenamento della propria mente e questa è l’abitudine che cambia le cose..

      Grazie a Te ed a presto ciao Marco

  3. Amo fare mappe mentali

    • Ciao Gio, fantastica abitudine 🙂

  4. Pingback: 14 pensieri (e abitudini) di successo

  5. Pingback: Mappe Mentali? i tuoi 5 Passi Vincenti

  6. Pingback: Come aumentare la tua memoria e ricordare tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *