Come immaginare e ricordare con le associazioni

Le grandi menti del passato, gli innovatori e i ricchi di oggi hanno in comune una facoltà: la capacità di immaginare.

Vediamo come associare ciò che immagini per aumentare i tuoi ricordi e i tuoi risultati

 

Te ne darò prova con una interessante Mappa Mentale che ti sarà utilissima per scoprire il potere delle associazioni.

Parto dallo slogan di una vecchia pubblicità nella quale George Clooney dice con sguardo sornione davanti ad un iPad “Immagina..puoi”… Di solito davanti a questi spot in TV tendo a pensare: “falso” ma questo invece dice una verità…immaginare avvicina e rende possibili le cose…

Ascolta in Podcast

 

Prova a immaginare

Per un momento di essere spudoratamente ricco/a e di possedere già adesso tutto ciò che desideri. Immagina i dettagli. Vedi i vestiti che porti, in quale luogo sei, come sono e come ti trattano le persone attorno, senti il senso di libertà che questa vita ti dona.

Percepisci quel senso di sicurezza e di benessere?… in pratica..come stai?.. Bene vero?..

Mi dispiace disturbarti in questa tua visione ma, non è vero.. non è reale 🙂

Non è la realtà ma al tuo cervello (l’inconscio) hai posto domande precise e lui è andato a cercare in qualsiasi angolo del suo enorme magazzino.  In risposta ti fa provare realmente (fisicamente) quelle sensazioni di come fossero reali. Lui non sa che non lo è, lui esegue, punto.

Chiaramente la ragione (il conscio) in appena 3 secondi ti riporta velocemente nella logica delle cose perché lui, il conscio, vuole continuare a sonnecchiare tranquillo e non ci pensa proprio di mettersi a discutere con l’inconscio anche perché sa che perderebbe di certo….

“L’immaginazione è più importante della conoscenza” Albert Einstein

Bene, in questa Mappa Mentale li facciamo lavorare insieme, uniamo la logica del conscio e l’immaginazione dell’inconscio, la ragione associata alla fantasia e alle emozioni, questo è un ottimo pretesto per apprendere il potere delle associazioni per ricordare tutto ciò che ti interessa. Inoltre scoprirai anche come funzionano le Mappe Mentali…  L’unico processo per ricordare, vedere e dialogare con la tua mente nel suo modo preferito.

Questa tecnica ti sorprenderà e potrai utilizzarla in diverse occasioni.

Immaginare

Cenni sulla Memoria

Ricordi sicuramente l’11 settembre 2001. Se ci pensi un attimo ricordi dove eri, con chi eri e cosa facevi quando hai saputo del tragico evento delle torri gemelle, eppure se ti chiedo dove eri il 15 settembre di quell’anno oppure il 23 novembre non lo ricordi vero?..

Sai perché?.. Perché a quel disastroso evento hai collegato delle emozioni forti (inconscio). La stessa cosa succede per altri eventi che ti sono rimasti impressi. Alle altre date (15 Sett./23 Nov.) non hai collegato nulla di particolare o di forte perciò la tua mente le ha dimenticate.

Associare le cose ai fatti ed alle emozione per la mente vuol dire creare percorsi (sinapsi) con collegamenti sempre più fitti (reticolo celebrale) è più li usi, più la mente sarà veloce nel ridarteli.

Cosa pensi risuoni nella mente di un genio?.. E nella mente di un abile investitore in borsa?.. Cosa si ripete nella mente di una persona depressa?.. Lo stesso percorso celebrale che, ad ogni attivazione volontaria o no aumenta di intensità perché la mente associa nuove informazioni alle vecchie ben conservate.

Tutti noi cresciamo e impariamo in questo modo. Per deduzione. Associando una nuova informazione a qualcosa che già conosciamo.

Pensa alle possibilità nel sfruttarlo a nostro favore,… memoria infallibile, velocità di pensiero e decisionale, ricordi pronti in caso di problemi, vie dirette alle soluzioni, nello studio ampia autonomia di informazioni trattenute e tantissimo altro ancora.

La tua mente è una grande mappa mentale che cresce (a insaputa) raccogliendo continuamente da stimoli esterni.

Facciamo un Test?  E’ Semplice, veloce e ti sorprenderà notare quanto sei già in grado di ricordare adesso…

Immaginare Crea!

 

Prendi un foglio di carta, dividilo in due con una riga al centro e  scrivi queste parole.
A Sinistra
A Destra
Albero
Casa
Bottiglia
Stella
Divano
Porta
Libro
Tavolo
Mani
Indirizzo
Cellulare
Concerto
Cane
Spesa
Valle
Auto
Letto…
Fiori..
Ora leggile per un minuto e prova a ricordarle… dopodiché ripetile…
E’ molto probabile che ti vengono in mente dai 3 ai 7 termini, massimo 10 e ricordi sopratutto i primi e gli ultimi nomi non è vero?..
Ora facciamo un esperimento diverso, proviamo a collegare i termini di sinistra con quelli a destra immaginandoli insieme nella stessa scena.
Potresti immaginare ad esempio:
  1. Un grande albero davanti casa tua
  2. Una stella sull’etichetta della bottiglia come sulla San Pellegrino
  3. Un divano che blocca l’apertura della porta
  4. Un libro sotto al tavolo
  5. Un indirizzo scritto sulle mani
  6. Un concerto ripreso con il cellulare o lo smartphone
  7. Il cane che ti porta la spesa di casa
  8. Di essere In viaggio con la tua auto tra le verdi valli
  9. Oppure un bel mazzo di fiori sul tuo letto…
Adesso fai una cosa interessante, copri con la mano oppure con un altro foglio di carta tutti i termini sulla parte sinistra e leggi quelli di destra.
Noterai che a ogni titolo sulla parte destra ti torna in mente il collegamento sulla sinistra.
La tua memoria ha solo necessità di essere usata nel giusto modo. Con l’immaginazione puoi associare qualsiasi cosa che vuoi ricordare e ti accorgi di avere già una potente capacità che ha solo bisogno di essere usata.

Scarica la mappa mentale, troverai tutte le istruzioni per comprendere come associare e ricordare nel lungo periodo. Scoprirai anche la potente tecnica delle mappe mentali per vedere e pensare come fa la tua mente 🙂

Vai alla Mappa Mentale : Associazioni

mappa mentale

Che ne dici di lasciare un tuo LIKE oppure un Tweet ?

Se hai fatto il test della Mappa Mentale, ti sei già accorto/a di essere molto più potente di ciò che credi, perché associando ed immaginando le parole  hai fatto lavorare entrambe le parti destra (inconscio) e sinistra (conscio).

Vuoi saperne di più?.. scarica l’ebook sotto 🙂

Stammi al Meglio Ciao Marco

Articolo aggiornato al 25\10\2019

 

Tag: , , , , , , , ,

Condividi questo post con il mondo!

L'autore: Marco

Sono Marco Venturi. Docente, ricercatore ed imprenditore online, autore del blog www.latuamappa.com sul quale condivido articoli e prodotti, ebook e varie mappe mentali riguardanti il benessere psico-fisico, la crescita personale e professionale. Obiettivo del sito?..  Allenarci ad essere più felici, realizzati e liberi (sopratutto da noi stessi :)