Come usare e mettere in pratica il Potere di Adesso

Dallo stesso autore del Best Seller “Il Potere di Adesso” uscito nel 1997 che è stato tradotto in 33 lingue.

Oggi disponibile su Il Giardino dei Libri una guida con esercizi su “Come Mettere in Pratica il Potere di Adesso”.

 

Questa edizione è l’anello mancante agli insegnamenti del primo libro di Eckhart Tolle .
Oltre all’Introduzione al nuovo libro alcuni esempi applicabili nella vita di tutti i giorni che spero apprezzerai e che provengono direttamente dall’8° capitolo : Accettare l’Adesso di Come Mettere in Pratica il Potere di Adesso.

SI Parte….

Informazioni principali su Eckhart Tolle.

Eckhart Tolle è uno scrittore e maestro spirituale tedesco. Dopo aver passato l’adolescenza in Germania, si è trasferito a Londra per frequentare la prestigiosa London University prima e la Cambridge University poi.

Dopo un periodo di grande trasformazione emotiva, all’età di ventinove anni decise di cambiare radicalmente la sua vita. Tolle si dedicò quindi a una profonda riflessione interiore che lo portò a diventare maestro spirituale.

Eckhart iniziò a lavorare con piccoli gruppi di studenti in veste d’insegnante e consigliere spirituale. Il successo di questa svolta di vita lo portò a scrivere il suo primo libro, “Il Potere di Adesso”, un best seller dal clamoroso successo, tradotto in 33 lingue.

Nel 2008, il suo libro “Un Nuovo Mondo” è diventato il primo libro spirituale a essere menzionato nell’Oprah Book Club, il club del libro di Oprah Winfrey, la star dei talk-show americani e trend setter di grido.

shadow-ornament

In realtà la prima volta che ho conosciuto Eckhart Tolle qualche tempo fa sono andato direttamente su youTube per sbirciare e devo ammettere che la prima impressione non è stata grandiosa…

Immagina una platea immensa di persone in religioso silenzio che aspettano l’arrivo del’Illuminato. Poco dopo sale sul palco un “soggettino” con un giubotto chiaro dalla faccia tozza e lo sguardo assente che sembra un tecnico audio.. (scherzo ovviamente).

Si siede sul trono al centro del palco e dopo 10 minuti di silenzio assoluto….. con una serenità incredibile inizia a parlare di meditazione, del benessere dell’Adesso, del sentirsi nella Pace Assoluta e con una semplicità e chiarezza che cattura subito l’attenzione….

Dalla Biografia:

“Gli insegnamenti di Tolle sono profondi ma semplici da mettere in pratica e hanno aiutato innumerevoli persone in tutto il mondo a trovare la pace interiore e un maggiore livello di soddisfazione nelle loro vite.

Un aspetto essenziale delle teorie di Eckhart Tolle è racchiuso nel concetto di trasformazione della coscienza, un risveglio spirituale che costituisce il prossimo passo nell’evoluzione umana. Per raggiungere questa trasformazione, è necessario trascendere lo stato di consapevolezza collegato al nostro ego.

Si tratta di un requisito indispensabile non solo per raggiungere la felicità personale, ma anche per porre fine al violento conflitto endemico che affligge il nostro pianeta.”

Il potere di adesso

Incuriosito vero?…

Veniamo allora a qualche pagina di “Come Mettere in pratica il Potere di Adesso

Non opporre resistenza alla vita significa essere in uno stato di grazia, serenità, leggerezza.

Questo stato non dipende più dal fatto che le cose debbano essere in un certo modo, positive o negative.
Può sembrare quasi paradossale, ma quando la dipendenza interiore dalla forma viene meno, le condizioni generali della tua vita, le forme esteriori, tendono a migliorare.

Le cose, le persone o le condizioni che ritenevi necessarie per la tua felicità ora arrivano senza lotta o sforzo da parte tua, e sei libero di godertele e apprezzarle, finché durano.
Spariranno tutte, infatti, i cicli andranno e verranno, ma se non ne sei dipendente non avrai più paura di perderle.

La vita scorre serenamente.
La felicità che proviene da qualche fonte secondaria non è mai molto profonda. È soltanto un pallido riflesso della gioia dell’Essere, della pace vibrante che trovi dentro di te quando entri nello stato di non resistenza.

L’Essere ti porta al di là dei poli opposti della mente e ti libera dalla dipendenza della forma, anche se tutto dovesse crollare e andare in frantumi attorno a te, continueresti a percepire un profondo nucleo interiore di pace. Potrai non essere felice, ma sarai in pace.

[panel_callout]USARE E ABBANDONARE LA NEGATIVITÀ

Tutta la resistenza interiore viene sperimentata sotto forma di negatività di un qualche tipo. Tutta la negatività è resistenza. In questo contesto, le due parole sono quasi dei sinonimi.
La negatività spazia dall’irritazione o impazienza alla rabbia più nera, da uno stato d’animo depresso o da un risentimento cupo alla disperazione suicida.

A volte la resistenza fa attivare il corpo di dolore emotivo, nel qual caso anche una situazione secondaria è in grado di generare un’intensa negatività, come rabbia, depressione o profonda afflizione. L’ego crede di poter manipolare la realtà attraverso la negatività e ottenere ciò che vuole.

Ritiene così di poter attrarre una condizione desiderabile o dissolverne una spiacevole.
Se “tu” (la mente) non fossi convinto dell’efficacia dell’infelicità, perché la creeresti?

Il fatto è che la negatività non funziona. Invece di attrarre una condizione desiderabile, le impedisce di manifestarsi. Invece di dissolverne una spiacevole, la mantiene al suo posto. La sua unica funzione “utile” è quella di rafforzare l’ego, ed è per questo che lui la adora.
Una volta che ti sei identificato con qualche forma di negatività, non vuoi lasciarla andare e, a un profondo livello inconscio, non desideri un cambiamento positivo. Rappresenterebbe una minaccia per la tua identità di persona depressa, arrabbiata o maltrattata.

Allora ignorerai, negherai o saboterai ciò che c’è di positivo nella tua vita. È un fenomeno molto comune. E anche folle.[/panel_callout]

Percepisci te stesso diventare trasparente, per così dire, senza la solidità del corpo materiale.

Ora permetti al rumore, o a ciò che suscita la tua reazione negativa, di passarti attraverso. Non sta più colpendo un “muro” solido dentro di te.
Come ho detto, all’inizio esercitati con cose piccole. L’allarme della macchina, il latrato di un cane, il pianto di un bambino, il traffico. Invece di avere un muro di resistenza dentro di te che viene costantemente e dolorosamente percosso dalle cose che “non dovrebbero accadere”, lascia che tutto ti passi attraverso.
Se qualcuno ti dice qualcosa di sgarbato o offensivo, invece di avere una reazione inconsapevole alla negatività, come l’attacco, la difesa o la ritirata, lascia semplicemente che ti passi attraverso. Non offrire nessuna resistenza. È come se non ci fosse più nessuno da offendere. Questo è il perdono. In questo modo diventi invulnerabile.

Puoi sempre dirgli che il suo comportamento è inaccettabile, se è ciò che decidi di fare. Ma quella persona non ha più il potere di controllare il tuo stato interiore. Sei tu, allora, ad avere il potere su di te, nessun altro, né sei governato dalla mente.

Sia che si tratti dell’allarme di una macchina, di una persona scortese, di un’inondazione, di un terremoto o della perdita di tutti i tuoi averi, il meccanismo di resistenza è lo stesso.
Stai ancora cercando all’esterno, e non riesci a uscire dalla modalità di ricerca. Forse il prossimo seminario ti darà la risposta, o magari la nuova tecnica. Io ti direi:

Non Cercare la Pace. Non cercare nessun’altra condizione che quella in cui ti trovi adesso; altrimenti, innescherai un conflitto interiore e la resistenza inconsapevole.
Perdonati per non essere in pace.

Nel momento in cui accetti completamente l’assenza di pace, essa si trasforma in pace.

Tutto ciò che accetti pienamente ti farà raggiungere la pace. Questo è il miracolo della resa.
Quando accetti le cose come stanno, ogni istante è il migliore. Questa è l’illuminazione.

Non credo serva altro da aggiungere, ho riportato questi paragrafi dal nuovo libro perché tu possa leggere le sue parole, quelle di Eckhart Tolle e “non” una mia interpretazione che probabilmente non avrei saputo ricreare…

ma credo veramente che la consapevolezza sia l’unica via per una vita migliore…

Il potere del No

Il potere di Adesso

Consigliato*****

Ps.clicca sul pulsante rosso per leggere le recensioni

Il libro è Qui!

Stammi al Meglio Ciao Marco

Articolo aggiornato al 6\6\19

Tag: , , , , ,

Condividi questo post con il mondo!

L'autore: Marco

Sono Marco Venturi. Docente, ricercatore e imprenditore online. Su www.latuamappa.com condivido idee e mappe mentali per essere più efficaci, sereni e liberi (sopratutto da se stessi :)  

15 COMMENTI

  1. Pingback: La Tua Mappa Mentale – per una Vita Migliore La mappa mentale del momento Perfetto - Mappe Mentali, Recensioni, Video, Post ed altro per la Tua Crescita Personale e Professionale.

  2. Pingback: La Tua Mappa Mentale – per una Vita Migliore Sai perché i camionisti mi salutano? - Mappe Mentali, Recensioni, Video, Post ed altro per la Tua Crescita Personale e Professionale.

  3. Pingback: La Tua Mappa Mentale – per una Vita Migliore Più Benessere con la tecnica dei 3 Respiri - Mappe Mentali, Recensioni, Video, Post ed altro per la Tua Crescita Personale e Professionale.

  4. Pingback: La Tua Mappa Mentale – per una Vita Migliore I due lupi - Mappe Mentali, Recensioni, Video, Post ed altro per la Tua Crescita Personale e Professionale.

  5. Pingback: La Tua Mappa Mentale – per una Vita Migliore Un omaggio per Natale - Mappe Mentali, Recensioni, Video, Post ed altro per la Tua Crescita Personale e Professionale.

  6. Pingback: La Tua Mappa Mentale – per una Vita Migliore Considera che sei una persona fortunata. - Mappe Mentali, Recensioni, Video, Post ed altro per la Tua Crescita Personale e Professionale.

  7. Pingback: La Tua Mappa Mentale – per una Vita Migliore Come amare se stessi - Mappe Mentali, Recensioni, Video, Post ed altro per la Tua Crescita Personale e Professionale.

  8. Pingback: La Tua Mappa Mentale – per una Vita Migliore Le più belle frasi d'Amore per San Valentino (e non solo...) - Mappe Mentali, Recensioni, Video, Post ed altro per la Tua Crescita Personale e Professionale.

  9. Pingback: La Tua Mappa Mentale – per una Vita Migliore Chi sei veramente - Mappe Mentali, Recensioni, Video, Post ed altro per la Tua Crescita Personale e Professionale.

  10. Pingback: La Tua Mappa Mentale – per una Vita Migliore Le 25 migliori frasi di Osho - Mappe Mentali, Recensioni, Video, Post ed altro per la Tua Crescita Personale e Professionale.

  11. Pingback: La Tua Mappa Mentale – per una Vita Migliore E se adesso fosse tutto già perfetto? - Mappe Mentali, Recensioni, Video, Post ed altro per la Tua Crescita Personale e Professionale.

  12. Pingback: La Tua Mappa Mentale – per una Vita Migliore La Gratitudine è la felicità... - Mappe Mentali, Recensioni, Video, Post ed altro per la Tua Crescita Personale e Professionale.

  13. Pingback: 5 Idee per un Favoloso 2015

  14. Pingback: Come sono gli altri?..

  15. Pingback: Quattro Accordi per non avere più limiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.