Come diventare stronza e felicemente rispettata

Essere stronza a volte è una necessità per combattere e vincere le vicissitudini d’amore e di vita. Come essere stronza per diventare più felice e rispettata.

 

Stronza non è un termine che amo usare sul blog, queste però sono risorse che meritano di essere condivise e che cambiano la prospettiva dell’essere donna per riprendersi quello di cui si ha diritto. La libertà di essere quello che si vuole e di essere finalmente rispettata.
Aggiornamento: 21/4/2016

Ho ingenuamente postato questo articolo per dare una info utile a tutte le donne che desiderano apprendere come diventare più stronze e godersi la propria libertà. Mi è stato subito riferito però, di non aver mio malgrado rispettato alcune regole di buon uso del copyright. Per cui mi scuso per l’infondatezza della mia percezione e la leggerezza del mio agire, cambiando il contenuto e le fonti dell’articolo che ti appresti a leggere. Non ne resterai delusa..  Mi dispiace, perdonami, grazie, ti amo comunque. 

Quand’è che conviene essere stronza?..

Si, per essere stronza devi avere una convenienza palese e vera, pensata e calcolata e non un istinto irrefrenabile che scatta ad ogni occasione altrimenti rischi di essere percepita solamente come una persona che ha difficoltà a controllare il proprio caratterino facilmente irascibile e spigoloso. E questo alle persone che frequenti non piace affatto…

Si, Si.. però almeno così mi rispettano…

Sbagliato, così ti evitano… e questo non porta ad una vita migliore anche se pensi di aver ragione, hai sempre ragione quando sei più felice tu, e lo sono gli altri insieme a te e mai da sola.. da sola soffri.

shadow-ornament

Conviene essere stronza quando:

  • Non ne puoi più di un trattamento rigido ed irrispettoso nei tuoi confronti
  • Quando ti accorgi che gli altri ti stanno opprimendo e si approfittano della tua bontà d’animo
  • Quando dai tutto in amore o nei rapporti e non ritorna nulla indietro o troppo poco
  • Quando tutto ti toglie l’aria per respirare e ti accorgi che hai bisogno di libertà emotiva
  • Quando la tua autostima si abbassa ogni giorno sempre di più..

Purtroppo, noi buoni/e d’animo e sempre più attenti hai bisogni degli altri rispetto hai nostri, alleniamo ogni giorno i nostri muscoli della sopportazione finché ci ritroviamo a livelli talmente alti di stress e di desolazione che finalmente sbottiamo facendo più confusione di quella che serve e che  gli altri si aspettano da noi ..cosa succede allora?..

Tutti ci guardano sbigottiti e perplessi.. pensano.. da lei non me l’aspettavo.. guarda quanto è stronza..

Credi che capiscano quello che provi?.. NO!.. Se ti va bene cercano di calmarti per farti ritornare come serve a loro e non come sarebbe servito a te, oppure cercano di riportare la situazione sotto controllo per convincerti che stai sbagliando o che sei sbagliata tu come identità, e loro invece hanno tutte le sante ragioni per essere sereni, ragionevoli e tranquilli. Sopratutto i partner sono bravissimi a farti sentire pazza…

Affascinante stonza

Essere stronza è un’arte che va acquisita, alcuni di noi sono più propensi geneticamente. Altre persone invece devono impegnarsi a più non posso per riprendersi la libertà di essere ciò che meritano dovendo combattere quello che pensano di essere.

Una cosa che spesso viene fraintesa dal luogo comune, è che la stronza sia una persona maligna ed egoista, acida con tutti.

E’ pieno di stronze che fanno di tutto per attirare l’attenzione, di arrampicatrici sociali che impersonano questo atteggiamento perché fa presa sulla massa, perché fa parlare le persone. L’amica del cuore che improvvisamente diventa la stronza di turno e che ti frega il tuo amore, il tuo marito o capufficio.

In realtà la stronza che puoi diventare a beneficio tuo e degli altri che ti stanno attorno è quella persona che sceglie le cose giuste per se’. Una persona che decide quali sono le priorità nella sua vita, che seleziona con precisione cosa è disposta a dare e cosa vuole in amore, nelle relazioni.

Colei che implementa delle sane regole ben chiare nella sua vita e mai a discapito degli altri, anche se gli altri non lo capiscono o la criticano. La stronza vuole essere libera e felice.

In amore

  1. Le donne si innamorano degli stronzi. Siamo attirate dalle persone che ci sfuggono, e più ci sfuggono più le inseguiamo a volte anche senza un vero motivo ma perché ci incaponiamo ad avere anche quello che ci può danneggiare. Certamente per una mancanza che ci portiamo dietro fin da piccole, nelle nostre abitudini scopriamo di essere attirate da questo senso di incertezza, quello che non si capisce bene ci attira e ci infiliamo in situazioni lunghe e complicate di pene e dolori, discordie per frasi incomplete…
  2. Se riusciamo ad accalappiarlo.. cosa che non capita quasi mai alle personcine a modo (con altro dolore) viviamo sul chi va là per lunghissimi periodi perché lui è sfuggente per natura anche a se stesso ma si fa trovare spesso in luoghi, rapporti con altre concorrenti che sono dolcissime con lui ma poco socievoli con noi. Inoltre i nostri coniugi preferiscono le stronze… Primo allarme!!
  3. Inoltre sua madre proprio non la sopportiamo, quella è una vera stronza che crede di avere un dio in casa per figlio e non capiamo come mai sappia le cosa di casa prima di noi che ci viviamo.  Non ce lo dice apertamente e fa la carina con noi ma tratta il nostro marito come un bambino e gli da sempre ragione, gli cucina dei piatti migliori dei nostri, guarda come stiriamo le camicie….
  4. Lui non è un marito è un figlio..Non si prende mai la responsabilità di aiutarci come genitore e lascia tutto a noi, noi diventiamo le cattive, le carnefici per i nostri figli e lui torna solo per consolarli dicendo loro che la mamma è stressata perché corre sempre ma non sa cosa farci….. Lui non si sarebbe mai sposato perché ha paura delle responsabilità.

Capisci perché ha senso diventare stronza?…  E questo solo sul lato affettivo, e invece sul lato personale, delle relazioni con gli alti?…

Peggio che peggio.. perché appena si accorgono che sei carina con loro, disponibile e sincera, approfittano di questa situazione che loro credono debolezza per affidarti le incombenze peggiori, le responsabilità che amano rifiutare perché tu sai farlo meglio con un sorriso, umiliandoti e trattandoti come se davvero glielo dovessi per legge.

Perché tentare di accontentare tutti quando la più scontenta se proprio tu?...

“Le donne si dividono in tre categorie: le puttane, le stronze e le rompiballe. Blanche Nott”
shadow-ornament

Ecco cosa ho imparato per diventare una gran bella e libera stronza che giustamente sa farsi rispettare : Ecco le Leggi del Fascino Dal libro

 

Falli Soffrire 2.0 Gli uomini preferiscono le stronze

Libro Stronza falli Soffrire

Ps: Nota bene, le seguenti leggi di riassunto sono indicate per un rapporto di coppia ma adatte anche alla nostra relazione con gli altri, tutti. Prova a riflettere su come puoi usarle nei tuoi rapporti ed il risultato sarà notevole…

Le prime 20 leggi del fascino di una stronza 🙂

  1° LEGGE DEL FASCINO Tutto quello a cui nella vita le persone danno la caccia, fugge.

  Le donne per cui gli uomini scavalcano i muri non sempre sono eccezionali. Spesso, sono quelle a cui non sembra importare troppo.

  Una donna viene percepita come uno stimolo intellettuale nella misura in cui l’uomo non sente di avere il cento per cento del controllo su di lei.

  A volte gli uomini non chiamano di proposito, solo per vedere come reagite. Approfittatene per dimostrare che avete ben altro per la testa.

  5  Se vi mostrate dipendenti, si stanca. Ma se non vi può avere, allora conquistarvi diventa una sfida.

  Gli uomini adotteranno l’opinione che tu hai di te stessa.

  Comportatevi come un dono del cielo e lo trasformerete in un devoto credente.

  Il maggior elemento di discontinuità tra la stronza e la brava ragazza è la paura. La stronza mostra di non avere alcuna paura di rimanere sola.

  Se la scelta è tra la dignità e una relazione, per la stronza la dignità verrà sempre al primo posto.

  10 Quando una donna non cede facilmente e non appare docile e remissiva, diviene più stimolante conquistarla.

  11 Arrivare sul punto di ottenere qualcosa genera un desiderio che deve essere soddisfatto.

  12 Un uomo sa quale donna accetterà un invito last minute.

  13 Il fatto di porre o non porre termini e condizioni svela se avete possibilità o no di scelta. Fin dall’inizio è chiaro se siete lo zerbino o la ragazza dei sogni.

  14 Se lo soffocate, si metterà sulla difensiva e cercherà una via di fuga per proteggere la propria libertà.

  15 Ogni volta che una donna richiede troppe cose a un uomo, lui si offende. Lasciate che vi dia ciò che desidera dare di sua spontanea volontà; quindi osservate con chi avete a che fare.

  16 La stronza lascia all’uomo tutto lo spazio che desidera, in modo da non indurlo a temere di essere intrappolato in una gabbia.

  17 Se gli dite che non siete interessate a saltare a piè pari in una relazione, lui si riproporrà di farvi cambiare idea.

  18 Dategli sempre l’impressione che abbia molto spazio. Questo spinge ad abbassare la guardia.

  19 Più di qualsiasi altra cosa, lui controllerà che non siate troppo dipendenti dal punto di vista emotivo.

  20 Deve sentire che voi avete scelto di stare con lui, non che avete bisogno di stare con lui. Solo allora vi percepirà come una partner di pari livello.

Per oggi è tutto,  puoi trovare le prossime 80 leggi sul libro Falli Soffrire 2.0 oppure rimanendo in contatto o iscrivendoti perché sul prossimo post ti fornirò l’elenco completo per diventare una perfetta e libera stronza…Stay Tuned 🙂

E se invece di voler essere più stronza tu volessi prendere il controllo di tutto, diventare Il Vero Leader della tua Vita?…

shadow-ornament

Forse non servirà osservare alcune di queste leggi ma sono certo che per riprendersi la libertà da qualsiasi costrizione sentimentale, morale o culturale sia necessario un po’ di coraggio. Coraggio di cambiare quello che non possiamo più sopportare, il coraggio di prenderci la responsabilità e di provare a vedere come andrà a finire.. e sarà certamente meglio di adesso.

PPs: se vuoi condividere anche tu porterai il tuo contributo alla libertà delle persone che meritano di essere un tantino più stronze..:)

Immagini Da Pixabay

Stammi al Meglio ciao Marco

(articolo aggiornato al 10\11\18)

Tag: , , , , , , , , , ,

Condividi questo post con il mondo!

L'autore: Marco

Sono Marco Venturi. Docente, ricercatore ed imprenditore online, autore del blog www.latuamappa.com sul quale condivido articoli e prodotti, ebook e varie mappe mentali riguardanti il benessere psico-fisico, la crescita personale e professionale. Obiettivo del sito?..  Allenarci ad essere più felici, realizzati e liberi (sopratutto da noi stessi :)

13 COMMENTI

  1. Fantastico!!!!

    • Mi spaventi Marianna, prendi tutto a piccole dosi…. 🙂
      Un Abbraccio ciao

  2. Ciao Marco, penso che basti essere se stesse ma attente a scegliere la persona giusta. Una persona che ci aiuti a vivere meglio e che non pretenda di giocare sulla nostra insicurezza. tutto qui.
    Ciao giorgia

    • Vero Giorgia, ecco perché selezionare gli ambienti e le persone ci aiuta a vivere meglio
      Un Abbraccio ciao Marco

  3. Le donne sono tutte uguali, prima fanno l’impossibile per ottenere l’uomo e poi lo stancano. E’ normale che un’ uomo deve …… piu’ di una …….
    E’ questo quello che vi meritate !!!!
    Saluti.

    • Benvenuto Andrea, vedo che anche fai parte del club degli attratti dalle stronze, ma non temere, non sei il solo a restarci male… 🙂
      Attenzione al linguaggio però, altrimenti sarò costretto ad eliminare il commento.
      Ps:Cosa hai imparato da questo?…
      Ciao Marco

  4. Scommetto che il mio commento veritiero verrà CENSURATO !
    Se dovete vendere il manuale della bimba stronza e felice è logico che mi censuriate !

    • Certo Andrea, ho censurato il tuo commento perché credo tu non abbia capito l’effettivo scopo degli articoli sulle stronze.
      Nulla di personale ma ritengo tu possa scorrere gli articoli di quel periodo per capire come girare la cosa a tuo favore, ovvero mettendo tu stesso in pratica le info descritte sui libri con le tue conquiste. A presto ciao Marco

  5. Pingback: Come dominare l’impulsività in modo facile e veloce

  6. ho imparato con il tempo, se non sei stronza non sopravvivi e non parlo soltanto di relazioni sentimentali ma anche nei confronti in generale. Altro che stronza, bisogna diventare un toro

    • Benvenuta Anita
      PS. Questo blog serve proprio a questo, a diventare dei tori.. 🙂
      Buone Feste e Stammi al Meglio ciao Marco

  7. E se io ho già infranto quasi ogni punto con il mio attuale partner?
    Come agire?

    • Ciao Cinzia, grazie per la fiducia e non essendo uno psicologo posso interpretare le tue parole:
      1. Io ho già infranto quasi ogni punto.. Comunica che è il tuo comportamento a cambiare le cose, potresti chiederti se sei responsabile dei motivi del tuo agire oppure se dipende da un’impulsività giunta al limite del controllo. In entrambi i casi avresti risposte utili.
      2. Il mio attuale partner.. Comunica la poca fiducia in un rapporto duraturo, se questo è un ripetersi di situazioni nella tua vita ti consiglierei di leggere: ed anche .

      Vedi Cinzia, tutti noi stiamo con le persone per tre motivi, per paura di qualsiasi tipo, per opportunismo o per bisogno di qualsiasi tipo. Qual è il motivo per cui state insieme?…
      Come agire?… Chiediti cosa desideri davvero a questo punto della tua vita ed agisci di conseguenza….
      Ti Auguro il Meglio Possibile
      Ciao Marco
      PS: puoi scrivermi personalmente dai contatti 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.