Cosa serve ad una donna?.. 20 strategie per riprendersi il tempo!

 In occasione dell’8 Marzo, la Festa della Donna, mi sono posto questa domanda e dopo varie ricerche e peripezie ho raccolto queste 20 strategie utili per ottenere più tempo per te e godertelo…

Cosa serve ad una donna?..Possiamo rispondere in tanti modi, ma quello che mi confermerai è certamente il tempo, la mancanza di tempo e spazio per se stessi, per godersi qualche attimo senza dover correre da qualche parte..E questo è il mio regalo per te, come riprenderti l’aria di cui hai bisogno per vivere bene.

 

Farina del mio sacco?..No, ma le strategie che leggerai di seguito sono state raccolte per te da 20 pagine di un articolo del 2013 su DonnaModerna che non ha avuto grande visibilità e che, a mio avviso merita di essere menzionato per la qualità delle informazioni.

L’Articolo è scritto da Maddalena De Bernardi che Ringrazio in anticipo. Questi i link da cui ho preso i consigli che ho trovato più utili  per dare un mio contributo a questa Festa della Libertà Femminile ed anche per ricordare il vero triste evento a cui è dedicata.

Donna moderna.com

Maddalena De Bernardi facebook

Sito di Maddalena.

Auguri da parte mia a tutte le Donne a cui dedico questo post e questi fiori

Cuore-di-mimosa-con-rose-rosse-al-centro

20 strategie quotidiane: conquista più tempo per te

Evita di disperdere energie, impara a essere più concentrata.

di Maddalena De Bernardi

1  DOVE PERDI IL TUO TEMPO?

 La questione è che non esistono giornate da 48 ore: è un dato di fatto. Probabilmente non ti servirebbero nemmeno, perché in fondo il timer del tempo è una misura inventata dalla società umana. Prenditi un quarto d’ora e analizza la tua giornata: scrivi su un foglio come spendi la tua giornata, dalle pause caffè, a Facebook, chiacchiere, telefonate, computer. Adesso sei consapevole di come usi il tempo: è il momento di iniziare a ottimizzarlo.

 2  QUALI SONO I TUOI OBIETTIVI?

 Tieni presente i risultati che vuoi raggiungere a lungo, medio e breve termine, nel lavoro e nella vita. Guardali. Scrivili. E non dimenticarli. Auto-controllo e auto-disciplina devono essere tuoi amici: scrivi su un post it i tuoi obiettivi e attaccali sul computer o l’armadietto del bagno. Ogni giorno sarai consapevole di ciò che vuoi raggiungere nella giornata e, con occhio lungimirante, di ciò che desideri raggiungere nell’arco di qualche mese: servirà a focalizzarti sui tuoi reali bisogni.

3 FARE VUOTO PER CREARE SPAZIO

Elimina ciò che per te non è importante. Ti sembrerà banale eppure è un piccolo gesto rivoluzionario. Abbiamo la mente sovraccarica di input, impegni, nozioni: è così occupata che spesso diventiamo vittime di continue dimenticanze e confusioni. Parola d’ordine: reset. Sarà utile per concentrarti solo su ciò che davvero ritieni importante.

4 OTTIMIZZARE IL TEMPO IN CASA

 Bollette? Attiva la domiciliazione bancaria. Per tenere sotto controllo le uscite crea (a costi minimi) una carta di credito ricaricabile da utilizzare per le spese di casa e le bollette. Con il banking online i bonifici bancari da casa sono più veloci e costano meno: risparmierai lunghe code in banca e in posta. Anche spesa e shopping possono essere sbrigate via internet: abbonati alle newsletter gratuite e ti arriveranno direttamente sulla mail le offerte più vantaggiose. Attenzione, però, a non esagerare con gli acquisti! Datti un massimale da caricare ogni mese sulla carta prepagata e non sforare.

5 CUCINA SALVATEMPO: STRATEGIE AI FORNELLI

Non hai tempo di cucinare? Sperimenta il crudismo. Non si tratta di diete drastiche, ma di essere più attenta a ciò che consumi: prediligi insalate, verdure scottate, al vapore o alla piastra, cotture rapide e cibi semplici, semplicissimi. Meglio un panino con pomodoro e un filo d’olio o una fresca insalata di un piatto che affoga fra salse elaborate e maionese. Quando puoi, invece, goditi il tempo ai fornelli e cogli l’occasione per preparare i piatti che ami, con passione e pazienza, dal pane fatto in casa, alla parmigiana della mamma. Potrai suddividere le pietanze in porzioni da lasciare in freezer, pronte da scongelare.

 6 LA TUA TABELLA GIORNALIERA

Ogni giorno scrivi una To do list con la lista delle cose da fare e gli impegni più urgenti: puoi farlo su carta, con un post-it, sul computer o un tablet, a seconda di cosa ti è più comodo. I vantaggi? Una volta su carta non penserai ulteriormente a ciò che devi fare. E a ogni cosa compiuta… cancella la riga corrispondente: che soddisfazione! Un consiglio: cerca di completare almeno 3 punti prima delle 11, ti darà la carica.

7 UNA CASA SEMPRE IN ORDINE

 Indubbiamente sopraggiungeranno i momenti in cui, per una cena o una festa speciale, il disordine invaderà gli spazi domenstici, tuttavia nella quotidianità è molto più facile tenere in ordine casa dedicando mezz’ora al giorno alle pulizie che non ridursi a una domenica di schiavitù completa di fronte al caos. Quando svaligi l’armadio per provarti mille abbinamenti prima di uscire ricordati che, a meno che tu non abbia una donna delle pulizie, non ci sarà nessuno a rimettere in ordine: dovrai farlo tu. Quando esci da una stanza lascia dietro di te ordine. Era un ottimo insegnamento da bambini e lo è anche da adulti.

8 FAI ORDINE (IN CASA E NELLA VITA)

 L’ordine, mentale e spaziale, è una strategia che ti consentirà di risparmiare tempo e migliorare la tua efficienza. Metti ordine tra le cartelle del tuo computer, sugli scaffali della tua scrivania, tra le pareti di casa. Insegna ai tuoi figli la buona abitudine di mettere a posto i giocattoli e lascia al caos una piccola, calcolata porzione di spazio. Ricordati di eliminare il più possibile cesti o scatole non ben precisate dove infilare tutto ciò che non sai dove riporre: non avere la consapevolezza di ciò che si ha equivale quasi a non averlo.

9 CONCEDITI TEMPO

 Sapersi prendere il tempo di cui abbiamo bisogno è una risorsa fondamentale per affrontare la vita con calma e con una reale tranquillità d’animo, senza perdere il sorriso anche di fronte alle avversità. Tempo per una siesta di una mezz’oretta o un libro che ami, per un week end con le amiche, per una sauna o una passeggiata al parco in solitudine. Più nutriamo l’ansia per il tempo, più il tempo sembra sfuggire inesorabilmente, come sabbia tra le dita. Vivere nello stress non fa produrre meglio, né di più: impara a rallentare, incredibilmente scoprirai quanto il tempo inizierà a moltiplicarsi.

10 ZERO TEMPO PER LA PALESTRA?

 Impara a fare moto: ovunque! Quando puoi usa le scale al posto dell’ascensore. Sfrutta la pausa pranzo per una passeggiata con le colleghe o da sola: Se sei nelle vicinanze di un’area verde, anche piccola, sappi che ti basterà un angolo green e qualche minuto di silenzio per respirare meglio, ossigenarti, sciogliere i muscoli e far sorridere l’umore. Il segreto è mettere al bando la pigrizia e essere attiva, sempre: hai mai considerato a che super sport ti costringono le pulizie di casa e i giochi con i figli? Divertirti con i bambini farà bene a loro… e a te.

Siamo a metà lista. Facciamo una pausa per scrivere e ricordare tutto?..

Oppure per ricordarti che altri post sulla gestione del tempo sono Qui.  

Per creare abitudini positive Qui.  Per dare uno sguardo dentro noi e fare pulizia Qui

post it

Segna tutto!

 

Si riparte..11 TRUCCHI DI BELLEZZA SALVATEMPO

 La crema? Sostituiscila con gli oli naturali: puoi utilizzarli come struccante, come le modelle. Ti basta un dischetto di cotone e qualche goccia di olio con cui massaggiare il viso e sciogliere il make up: in un solo gesto avrai struccato e nutrito la pelle, in una dolcezza estrema. Poi spruzza acqua termale o tonico per una buona notte nel massimo relax. Quando fai la doccia, spegni per un attimo il getto e spalma sul corpo l’olio naturale (sempre lo stesso!), poi risciacqua la pelle con un getto d’acqua: quando ti asciughi non avrai più bisogno di altro tempo per la crema e l’epidermide sarà meravigliosamente idratata: l’olio è un prodotto naturale e multifunzionale. Asciugati i capelli senza piastra, con una piega naturale: farai più veloce e la chioma risulterà meno stressata. Di giorno? Poco trucco: basta un filo di rossetto e la matita. Risparmio di tempo e soprattutto… pelle che finalmente respira, senza essere sovraccaricata da fondotinta e make up pesanti.

12 ENTRO 15 MINUTI

 Conosci la regola d’oro dei 15 minuti? É semplicissima e praticamente infallibile: tutto ciò che può essere fatto in meno di 15 minuti… fallo subito! Ti sembrerà persino banale, eppure quante volte ti capita di rimandare qualcosa a cui finisci per pensare continuamente senza, tuttavia, portare a termine la questione? Per gestire meglio il tempo inizia a non procrastinare. Quando arriva un’incombenza valuta: ti interessa o no? Se sì, puoi delegarla o spetta a te? Se rientra tra i tuoi doveri e si può risolvere in breve tempo rendila subito azione non pensarci più.

13 QUANTO TEMPO IMPIEGHI PER… ?

Pensa alle attività che di solito svolgi, a come gestisci il lavoro: senti che qualcosa ti rallenta? Confrontati con colleghe e amiche: condividere le strategie d’azione e i consigli è importante. L’epoca del multitasking è tramontata: fai una cosa per volta, dedicandole la giusta concentrazione e, al tempo stesso, rimani aperta alle connessioni potenziali, fra fatti, persone, lavori. Se ti sembra di impiegare troppo tempo o energia, considera l’ipotesi di cambiare modalità nell’affrontare la quotidianità. Strategia di sopravvivenza: impara a dire «No, grazie» alle situazione che ti rallentano, le telefonate lunghissime, o le persone che prosciugano le tue risorse (sai benissimo chi e cosa riguardano). Saper dire no significa preservare le proprie energie e affermare i propri spazi, per vivere meglio e più leggera.

14 INCREMENTA LA CAPACITÁ DI ORGANIZZAZIONE

 Organizzazione, un requisito essenziale per gestire meglio il tempo: esercitati a pensare per connessioni. Un esempio? Se devi fare una commissione valuta se ci sono altri impegni che puoi sbrigare nello stesso posto o nelle vicinanze; se sai che passerai di fronte al supermercato valuta se in frigo manca qualcosa e lascia una borsa in più in auto, da utilizzare per gli acquisti. Più sarai allenata più il gioco di incastri diventerà semplice. Un valido aiuto: l’agenda, che potrà anche diventare un diario di viaggio familiare, dove segnare scadenze e bollette, impegni tuoi e dei bambini, ricorrenze.

15 SAI DELEGARE?

 Noi donne commettiamo questo errore quotidianamente: ogni giorno ci prendiamo carico di compiti che in realtà potrebbero benissimo svolgere altre persone. Noi chiamiamo questo meccanismo efficienza, in realtà assomiglia più all’incapacità di perdere il controllo. Lascia che il tuo partner ti aiuti, per esempio nelle faccende di casa. Potete scambiarvi consigli, ma accetta che faccia le cose a modo suo, non tuo. Tra svolgere bene un compito e completarlo come noi stessi lo faremmo la differenza è abissale: ne sei consapevole?

16 DIRITTO AL RIPOSO

 Sei stanca? Riposati. Potrà sembrarti un controsenso, eppure è fondamentale per risparmiare tempo. Decisamente meglio una serata tra divano e letto, rispetto a un lavoro terminato male e con poca concentrazione: rischi di impiegare il doppio del tempo… e di fatica. Ascoltare il tuo corpo ti permetterà di essere concentrata, calma, pronta all’azione: presente. Inoltre è stato dimostrato che intervallare il lavoro con pause, con coscienza, migliora efficienza e produttività.

17  IMPARA A SEPARARE

 Se non lo fai, inizia a dividere il tempo del lavoro dagli spazi della famiglia. Sii presente in ogni spazio della tua vita al 100%: questa attitudine farà di te una professionista competente e affidabile, che non chiama mille volte i bambini dall’ufficio, e una donna simpatica e travolgente, che non parla solo di lavoro con gli amici o il partner. Nutri con energia e determinazione interessi diversi e differenti ambiti della tua vita: ricorda che il miglior metodo per trovare più tempo è fare ciò che si ama e essere motivati dalla passione.

 18 PRIMA DI ANDARE A DORMIRE

 L’ora della buona notte si avvicina? Prima di dirigerti verso il letto (se puoi!) lava i piatti e lascia in ordine la casa: la mattina inizierà con più calma e relax. Buone abitidini: è un’ottima strategia preparare la propria borsa la sera prima invece che la mattina. Insegna anche ai tuoi figli a preparare la cartella il pomeriggio, appena terminati i compiti. Semplificarsi la vita è un’arte e contribuisce a ridurre lo stress quotidiano.

 

19 PICCOLI INDIPENDENTI, ADULTI CONSAPEVOLI

 Hai figli? Cresci i tuoi bambini come persone indipendenti: questo ti permetterà di guadagnare tempo prezioso e per i tuoi figli sarà il dono più speciale e importante della vita. Vigila su di loro ma non fare le cose al posto dei tuoi figli: i compiti, la cartella da preparare per il giorno dopo fanno parte dei loro doveri, non dei tuoi. Resisti alla tentazione di far trovare loro tutto pronto: insegnare ai bambini a fare ordine nella cameretta, lasciare i vestiti sporchi nel cesto della roba da lavare o eseguire i compiti senza che tu stia a fianco come un avvoltoio li renderà, un giorno, adulti autosufficienti: consapevoli che libertà è assumersi le proprie responsabilità.

 

20 TEMPO TUTTO PER TE

 Anticipa la sveglia di un’ora: potrai guadagnare tempo prezioso per te. Attenzione, però: dedica questo momento esclusivamente per qualcosa che ami… altrimenti non avrai nemmeno voglia di alzarti! Puoi concederti tempo per mezz’ora di stretching e una lenta colazione, in silenzio davanti alla finestra, per studiare o per qualsiasi cosa ti appassioni. Partirai più carica ed energica, pronta a affrontare la giornata. Hai mai notato che quando la sveglia suona per il lavoro non ci si vorrebbe alzare mai, mentre quando si fanno cose che amiamo, come andare in vacanza, anche svegliarsi all’alba può risultare elettrizzante? Maddalena De Bernardi.

shadow-ornament

Tutto possibile vero?.. La Festa della Donna può essere un monitor per una tua riflessione, un segnale per riprenderti quello che è tuo di diritto e queste strategie funzionano davvero, basta applicarle e mantenerle per liberarci della schiavitù del tempo. Quello che ci manca 🙂

Sono idee che cercando fra le mappe mentali ed i link da ricordare ho trovato più nuove, interessanti ed utili.

Ps: Se ti serve una mappa mentale vuota per annotare tutto quello che vuoi ricordare, vai a questo post e scarica questa..

Cover Cosa faresti

PPs.Fanne Tesoro e se vuoi commenta o condividi con chi credi apprezzi…

Stammi al Meglio Ciao Marco

Tag: , , , , , ,

Condividi questo post con il mondo!

L'autore: Marco

Sono Marco Venturi. Docente, ricercatore e imprenditore online. Su www.latuamappa.com condivido idee e mappe mentali per essere più efficaci, sereni e liberi (sopratutto da se stessi :)  

17 COMMENTI

  1. Un bel pensiero in regalo
    Grazie Marco X

    • Ciao Sofia, sai che perme è un Grande Piacere
      Un Abbraccio Ciao MArco

  2. Ciao Marco .Per la giornata delle donne mi auguro di avere persone così intorno….
    Ciao Marielena

    • Un Abbraccio Marielena
      Tanti Auguri !!

  3. La Giornata internazionale della donna (comunemente definita Festa della donna) ricorre l’8 marzo di ogni anno per ricordare sia le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, sia le discriminazioni e le violenze cui sono ancora oggetto in molte parti del mondo.
    Grazie Barbara

  4. Che cosa sarebbe un mondo senza donne? Sarebbe come una notte senza luna né stelle, una giornata senza sole, un arcobaleno senza colori, una bocca senza sorrisi o un respiro senza aria. Le donne non sono il sesso debole, ma fragili e malati sono coloro che non le rispettano, non le amano, non le proteggono, che si permettono di maltrattarle, picchiarle ed arrivano addirittura a violentarle o peggio ancora ad ucciderle, prima psicologicamente e poi fisicamente.
    Che la festa delle donne non sia solo una data sul calendario, bensì iniziamo a far sì che lo sia tutti i giorni, come meritano.Alex Pramix
    Da Jessika XXX

  5. Una frase di Oriana Fallaci
    Essere donna è così affascinante. È un’avventura che richiede un tale coraggio, una sfida, che non finisce mai.
    Ciao Dany

    • Grande Dany
      Ti abbraccio 🙂 Ciao M

  6. Ricambio i saluti e ti abraccio forte Marco!!!!
    Tanti consigli!!!!!Ciao !!!!

  7. Pingback: La Tua Mappa Mentale – per una Vita Migliore Come fare tutto?.. Organizza la settimana con una Mappa Mentale - Mappe Mentali, Recensioni, Video, Post ed altro per la Tua Crescita Personale e Professionale.

  8. Pingback: La Tua Mappa Mentale – per una Vita Migliore Le Persone Positive :-) - Mappe Mentali, Recensioni, Video, Post ed altro per la Tua Crescita Personale e Professionale.

  9. Pingback: 10 buoni motivi per usare le mappe mentali

  10. Pingback: Come essere più efficace e produttivo (5 soluzioni facili)

  11. Pingback: 11 benefici dello scrivere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.