Stabilire traguardi e raggiungerli – Su cosa concentrarti

Quello che occorre per stabilire e realizzare traguardi importanti raccolto su mappa mentale gratuita.

 La giusta sequenza di passi per la vittoria.

 

Ho estratto e riassunto in questo post e mappa mentale da scaricare, il contenuto del libro: Stabilire Traguardi e raggiungerli di Jack Lawson.  Un volume di 120 pagine che contempla le peculiarità della crescita personale e professionale e del pensiero positivo.

L’ho fatto per tre motivi

  1. Per memorizzare i dettagli di una prospettiva che mi piace
  2. Darti un esempio utile e piacevole per riassumere un intero libro in una singola mappa mentale
  3. Darti info di Valore riguardo ai traguardi ed i relativi pericoli che occorre assolutamente conoscere… pena il fallimento.

Riuscirà il nostro eroe a concentrare il tutto usando meno testo possibile?… 🙂

 PS: Nasconderò qua e la alcuni link di approfondimento e se ti soddisferà mi darai un voto a fine post.  Iniziamo:

shadow-ornament

Realizzare un Obiettivo/Desiderio

Per realizzare un Obiettivo (precedentemente scelto e valutato nel dettaglio) servono due sole attività:

  1. Sapere come programmarlo.
  2. Realizzarlo.

Anche se apparentemente semplice nascono prima o poi delle insidie, i primi problemi. I problemi sono delle vere e proprie sfide la cui soluzione consiste nel cambiare punto di vista. Dopodiché, una volta trovate risposte oggettive, risolverli con creatività. Esatto, i problemi sono sfide alla tua creatività e questa si allena facilmente. Non serve essere subito perfetti perché sarà proprio dagli errori che imparai la strategia che funziona meglio.

Prima di esaudire i traguardi grandi, completa i piccoli

Il problema di tante persone è quello di volere (e spesso non fare il necessario per) raggiungere subito tutto. Pretendiamo risultati enormi non sapendo nemmeno cosa serve per raggiungerli. E per di più ci lamentiamo che le cose non vanno come ci aspettavamo.

Il trucco per completare qualsiasi traguardo è quello di concentrarsi sui tanti passi minori. Vuoi correre se non sai ancora camminare?… Vuoi vincere i mondiali se giochi a calcio ogni due settimane con gli amici?… Crea nella tua mente Desideri e Mete davvero grandi ma concertati ed attivati sui processi iniziali e completali uno alla volta, dal più semplice e naturale in poi. Poi agirai sugli intermedi dal momento che avrai imparato come agire, infine passerai ai più complessi e decisivi.

Questo è il modo operativo esatto, perché presto ti accorgerai che:

Quello che non sai ti domina

Davvero! Non siamo padroni delle nostre certezze, ma schiavi delle nostre insicurezze. Ognuno di noi sente di avere in mano le armi migliori per vincere, ma quando le cose non vanno nel giusto modo, ecco che quello che non sapevamo o non ci aspettavamo si prende tutto il mazzo delle carte compresa la nostra fiducia. Serve riconoscere gli errori e serve saper imparare di più e più velocemente, altrimenti sarà quello il tuo Tallone d’Achille.

Il Successo consiste nell’aver riconosciuto i fallimenti come segnali ed aver imparato cosa modificare. Solo così sarai in grado di risolverli. Se non accetterai questa responsabilità sarà inutile ed il fallimento inevitabile…

Ogni Scelta è..

  • Una meta verso una destinazione: Ogni volta che decidi cosa fare o cosa non vuoi fare, decidi un punto di arrivo. Quando aspetti e procrastini, decidi il punto esatto in cui sei adesso. Attenzione quindi alle scelte che fai ed alle azioni che intraprendi o no, perché queste delineano il tuo destino.
  • Un fallimento. Se analizzi l’energia che usi per fare di tutto in modo opinabile, scopri di sprecarne tantissima che, utilizzata meglio avrebbe portato certamente ad..
  • Un successo. Una decisione sbagliata porta al fallimento, una decisione poco efficace cambia poche cose, ma una decisione accorta e libera da emozioni negative porta enormi benefici e ti motiva a procedere. Impara a scegliere ed attivarti per quello che vuoi davvero e non a fuggire da quello che non vuoi.
  • Responsabilità. La cosa che più ci da fastidio è la presa di responsabilità perché ci comunica che spetta a noi cambiare le cose. Ma appena impariamo a cambiarle davvero scopriamo che siamo liberi. Liberi di essere quello che vogliamo.

Il processo dei Traguardi

  1. Immagina il traguardo che vuoi realizzare, vedilo nel dettaglio e scrivine tutti i passi possibili, dal più insignificante al più risolutivo. Ti sarà di vero aiuto per:
  2. Credere di Farcela. Qui cadono in tanti che tentano con poca convinzione. Analizza le tue convinzioni e chiediti se sono vere. Non fermarti alla prima comoda risposta che ti dai, trova esempi e conferme attorno oppure online e vedrai che quello che ti limita adesso è li…. in quello che credi vero ma non lo è affatto.
  3. Fare il Necessario. Ora hai un programma, la convinzione di potercela fare e cosa fai?…fai la metà di quello che serve e stai nel tuo comfort. NO! Non funziona così! Guadagni esattamente quello per cui ti impegni.
  4. Saper aspettare. Una volta che hai fatto tutto il necessario possibile (che spesso è più di quello che supponiamo) devi sederti e aspettare che dia risultati. Lasciare andare la tua opera, il tuo libro o il tuo progetto per fargli compiere il suo naturale corso di vita.
  5. Serve tempo e pazienza. In questo i contadini sono degli ottimi maestri perché conoscono bene il processo di crescita naturale. Arano e preparano la terra, seminano con cura ed innaffiano spesso, aspettano il periodo giusto e raccolgono i frutti. Tutto ha delle fasi che devono essere attuate in sequenza per raccogliere risultati. Cambiando anche solo l’ordine raccoglierai erbacce.

 

 

Pensare Positivo e mantra

Il pensiero positivo è l’unico atteggiamento che può darti energia e creatività, senza di questo non inizi nulla. Segui il link e fai in modo che pensare positivo diventi un’abitudine. Un Mantra che per la motivazione è: Il mio successo è inevitabile. Ripetilo spesso a fronte di ogni difficoltà. I Segreti nascosti spesso sono semplici,  sono davanti a noi che però siamo concentrati sui nostri dubbi e problemi, sull’idea che tutto questo non funziona per noi. Quindi:

Togli le resistenze

L’inconscio non pensa, ha bisogno dei tuoi pensieri consci per attivarsi e richiamare i ricordi. Ha il difetto (e anche il pregio per fortuna..) di credere a quello che pensi e di accettarlo per vero. Quando usi questa formula tramite le tue emozioni, inizia a concretizzare quello che pensi spesso. Ecco come si alimentano le tue emozioni negative. Queste creano uno stampo indelebile nell’inconscio che spinge la tua mente verso quelle situazioni e persone complicate.

shadow-ornament

Devi Osare

Osare di pensare diversamente, di immaginare quello che vuoi come se lo avessi già adesso, coinvolgi i sensi e senti la gratitudine, la libertà come se fosse vero già adesso. Per aiutarti in questi processi memorizza la frase: Siamo tutti potenziale successo mascherati da fallimento. Devi toglierti la maschera ed osare di pensare il meglio possibile per te ed i tuoi cari e l’inconscio si adeguerà a queste immagini rendendole reali nella tua vita. Se non ci credi, rifletti su quante volte sono diventare reali le tue paure..

Le persone di successo

Sanno che la volontà è un’attività conscia, sanno che l’immaginazione è un’attività inconscia e che vince sempre sul conscio. La mente amplifica quello su cui ti concentri, qualsiasi esso sia. Quindi sfruttano questa caratteristica con la volontà di risolvere problemi cambiando spesso schema mentale ed imparano dall’esperienza non ripetendo gli stessi errori. Vedono gli errori come semafori rossi ai quali fermasi e riflettere a lungo.

Come Pulire la Mente

La tua mente ha troppi pensieri che girano a tua insaputa, perciò ogni tanto serve pulirla. Un semplicissimo esercizio di rilassamento:

  1. Prendi un bel respiro di pancia
  2. Espira immaginando i pensieri uscire dalla tua bocca, come se tramite l’espirazione liberassi la mente ad ogni respiro
  3. Inspira immaginando il silenzio e la pace entrare dalla tua bocca, la tua mente si pulisce e si libera da scorie

Ripetilo più volte, quando sei in auto o hai un attimo per te, anche in ufficio o al supermercato. Ne trarrai profonda calma con il tempo.

shadow-ornament

La Mappa del Tesoro

La mappa del tesoro è un poster o un grande foglio sul quale aggiungi tutto quello che per te identifica il tuo successo. Puoi scrivere le frasi che motivano, puoi ritagliare immagini di case, di viaggi o di auto dai giornali. Puoi colorarlo e aggiungere simboli e farlo diventare il tuo luogo perfetto. Quello che raccoglie tutti i tuoi desideri in una unico luogo sempre disponibile. Il tuo inconscio deve vedere il poster più volte per poterlo cercare e ricreare nella tua realtà, ti mostrerà la sua eccezionale potenza se lo istruirai con tutti i dettagli possibili.

Rivedi la tua mappa spesso e

  1. Studia un insieme di passi necessari al raggiungimento dei tuoi traguardi
  2. Programmali in anticipo e attivati rispettandone i tempi, revisiona e segna i risultati
  3. Completali uno alla volta e vai avanti con determinazione…

PS: Questo punto è un riassunto del capitolo centrale di: Il Corso Completo sui Desideri, che comprende le migliori strategie per programmare un desiderio fin dai minimi dettagli e ti accompagna verso tutti i passi successivi con esempi pratici e ben 16 mappe mentali.  Trovi la Versione Video QUI.

Infine:

Spero di averti dato più concetti su cui riflettere e di averti motivato/a a fare il tuo primo passo. Fai come ho fatto io, raccogli quello che vuoi  ricordare su mappe mentali e userai la modalità preferita e naturale della tua mente. I tuoi risultati dipendono dalla tua mente, da quello che impari, ricordi e fai 🙂

Stammi al Meglio ciao Marco

Il libro è QUI

shadow-ornament

SCARICA la mappa mentale di riassunto in PDF da QUI oppure cliccando sull’immagine sotto

PPS: Qual’è il tuo voto finale?… Merito la tua condivisione?….

 

Immagini da: Pixabay

 

Conosci i segreti della tua mente e come allenarla con le mappe mentali?..
Scarica l’eBook Gratuito Immediatamente sulla tua casella di posta….








Tag: , , , , , , , , , , , , , , ,

Condividi questo post con il mondo!

L'autore: Marco

Sono Marco Venturi. Docente, ricercatore ed imprenditore online, autore del blog www.latuamappa.com sul quale condivido articoli e prodotti, ebook e varie mappe mentali riguardanti il benessere psico-fisico, la crescita personale e professionale. Obiettivo del sito?..  Allenarci ad essere più felici, realizzati e liberi (sopratutto da noi stessi :)

12 COMMENTI

  1. Interessante autore e bel sito,molto creativo,riassunto degno di nota
    Nicola

    • Grazie Nicola per il tuo commento e Benvenuto sul Blog.
      Vai alla sezione Omaggi, troverai diverse risorse che puoi scaricare gratuitamente.
      Aspetto i tuoi pensieri..
      A presto ciao Marco

  2. Una visione a cui si possono aggiungere tante altre cose………..
    Potrebbe essere interessante un corso
    Bellissime mappe mentali

    • Dolcissima Marcella, come certamente sai al momento non riesco a programmare ulteriori corsi. Quello che stai cercando è già presente sul blog insieme alla versione VideoCorso
      Cerca e fammi sapere. 🙂
      A presto ciao Marco

  3. troppo complesso marco. basta darsi da fare.

    • Giusto Salvo, occorre esattamente questo. Darsi da fare dopo aver scelto una direzione ed il perché si fa…
      Sul fatto che sembri complesso non sono d’accordo. A me risulta complesso applicarmi su quello che non mi interessa a fondo, sul restante invece è una sfida che scelgo di accettare.
      A presto

  4. Qui Frà
    Volevo dire a Salvo che tutto dipende da quello che ottieni con tutto il tuo da fare.
    Se vivi bene e ottieni quello che vuoi ti basta continuare così… altrimenti questo sito ti può essere molto utile.
    Bravo Marco

  5. Grazie per Sue pillole SIG. Marco Venturi
    Avrei delle domande da farLe
    Ha elencato una serie di concetti che non ho mia tenuto in considerazione, forse per questo i miei progetti non sono mai andati in porto….
    Posso richiederle una consulenza?…
    Saluti
    Andrea Rocchi

    • Gentile Sig. Rocchi Buongiorno.
      Può richiedere ogni informazione sul Box Contatti e appena possibile le rispondo privatamente per valutare una consulenza.
      La ringrazio per l’interesse
      A presto Marco

    • Grazie Claudio e Benvenuto sul blog.
      Noto che sei un coach ed il tuo sito è davvero Interessante, dicci di più…

      A presto ciao Marco

  6. Pingback: Come sfruttare Pinterest per dare forma alle tue idee

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *